it Feed RSS di OcchioViterbese http://www.occhioviterbese.it Occhioviterbese Lavoro, Baldi (LZ): soddisfatto per dati Fmi /occhioviterbese/index.php?option=com_content&task=view&id=30823 www.occhioviterbese.it 2015-07-28 19:31:48 Leggendo i giornali che riportano i dati drammatici del Fondo Monetario Internazionale sull'occupazione, vedere che l'unico segno positivo, a parte per il Trentino Alto Adige, è per il Lazio con un + 4%, per rispondere a quelli che sanno solo criticare mi vengono in mente le parole di Vasco Rossi 'Forse davvero non è stato poi tutto sbagliato, forse era giusto così...'. Tra tante chiacchiere fastidiose, tra discussioni sterili, tra previsioni di organigrammi, ancora una volta la Regione Lazio con Nicola Zingaretti e tutto il Consiglio Regionale, risponde con fatti concreti e segnali di speranza. Noi non festeggiamo ma andiamo avanti con calma, sobrietà e determinazione è quanto dichiara in una nota Michele Baldi, Capogruppo della Lista Civica Nicola Zingaretti al Consiglio Regionale del Lazio.]]> Sanità, Sabatini (NCD): ''Zingaretti si loda e si sbroda, su conti sanità riferisca al Consiglio'' /occhioviterbese/index.php?option=com_content&task=view&id=30822 www.occhioviterbese.it 2015-07-28 19:24:27 “Zingaretti si loda e si broda sulla sanità e non rinuncia al gusto dell’annuncio: il traguardo dell’uscita dal commissariamento sembrerebbe profilarsi all’orizzonte e già si lancia in programmi dimenticando che le politiche sanitarie non sono un suo fatto privato, così come le risorse dell’extragettito già promesse in parte a Marino per il tpl,  e che il Consiglio regionale non è una dependance della Giunta regionale. Finora le innumerevoli rivoluzioni zingarettiane sono state deludenti e la sanità del Lazio è ancora un malato cronico.  Basta pensare alle liste d’attesa che non diminuiscono, ai pronto soccorso romani che puntualmente vanno in tilt, alle case della salute che non sono state la panacea immaginata da Zingaretti. Per non parlare del sistema delle Rsa praticamente in ginocchio e delle criticità irrisolte in tanti territori delle province. Faccia uno sforzo e metta al corrente i consiglieri regionali sui conti della sanità e su come intende procedere quando questa regione tornerà ad essere autonoma nella gestione del servizio sanitario. Il confronto si fa in aula, non nelle stanze della cabina di regia per la sanità”.   E’ quanto dichiara Daniele Sabatini, capogruppo Ncd della Regione Lazio.]]> Opposizione non convocata al consiglio sul bilancio, il sindaco Caci: «Non sanno che inventarsi, ci sono le PEC con ricevuta di accettazione e consegna» /occhioviterbese/index.php?option=com_content&task=view&id=30821 www.occhioviterbese.it 2015-07-28 19:17:46 Ho letto con stupore il comunicato dei consiglieri di minoranza Peruzzi e Brizi in merito al consiglio comunale in cui è stato approvato il bilancio di previsione 2015.   I consiglieri di minoranza affermano di non essere stati convocati: peccato che presso l'ufficio affari generali del comune siano presenti, e facilmente consultabili, le ricevute di accettazione (che attestano l'invio del messaggio) e di avvenuta consegna (nella casella del destinatario, cioè di ciascun consigliere comunale) della Pec contenente la convocazione del Consiglio. Il consigliere Carai ha addirittura effettuato il regolare accesso agli atti del consiglio, sempre presso l'ufficio affari generali.   La minoranza, sempre più divisa e allo sbando, parla inoltre delle interrogazioni sull'ufficio urbanistica e dell'incapacità e inadeguatezza del vice sindaco Benni e del servizio urbanistica.   Quello che non dicono però, è che sono ben 4 consigli comunali di fila che le interrogazioni da loro presentate non vengono discusse a causa della loro totale, o in parte, assenza dall'aula.   Spero che alla prossima seduta l'opposizione ci faccia l'onore di partecipare così le toglieremo i dubbi amletici che la attanagliano così tanto su FB e sui giornali, ma dei quali evidentemente importa poco, visto che ormai sono latitanti da 3 consigli consecutivi.   In merito alla presunta incapacità del vice sindaco Benni e del servizio urbanistica, Peruzzi e co. dovrebbero sciacquarsi la bocca visto che è proprio e solo grazie agli amministratori/responsabili di servizio di oggi, che il piano regolatore, fermo dal 1974 e rimasto impantanato con le precedenti amministrazioni, è giunto alla fine del suo iter e sta per diventare esecutivo. E' solo grazie all'amministrazione che guido e all'operato del vice sindaco che molti dei pasticci del fotovoltaico che l'amministrazione Carai aveva lasciato, sono stati sistemati. E' solo grazie all'amministrazione Caci, ed in particolare al vice sindaco Benni, che alla zona industriale si stanno insediando nuove attività che daranno respiro alla difficile crisi occupazionale che c'è a Montalto, così come in tutto il Paese.   I consiglieri Peruzzi, Carai e Brizi, come ho già ripetuto nel comunicato dopo il consiglio del 23 luglio, hanno inoltre avuto per ben 20 giorni la documentazione del bilancio a disposizione e, non sono non si sono presentati alla seduta, ma, cosa ben più grave e assurda, non hanno presentato alcun emendamento. Segno che ad essere inadeguati ed incapaci, sono solo loro 3. Chi non partecipa ai lavori dell'amministrazione, con tutti gli strumenti che la democrazia mette a disposizione, dovrebbe dimettersi immediatamente o avere la compiacenza di cambiare nome al gruppo: non possono sminuire in questo modo il nome di un partito politico quando politica non si fa. Invito anche il consigliere Moroni a non fare da megafono al silenzio dei consiglieri di opposizione, perché il silenzio amplificato rimane sempre tale.   Infine, un ultimo passaggio lo voglio dedicare al personale del mio staff/segreteria, tutte persone preparate sulle quali più di una volta la minoranza ha gettato fango, compreso nell'ultimo articolo in cui, in modo esilarante, viene affermato che per i miei collaboratori viene speso più di un milione di euro, quando in realtà la cifra è quasi 10 volte più bassa. Forse si sono già dimenticati di quando nello staff c'erano dipendenti che guadagnavano il doppio di quelli attuali ed ottenevano anche incarichi professionali esterni dall'amministrazione Carai. Per fortuna la gente non dimentica.   Sergio Caci - Sindaco di Montalto di Castro]]> Arrestato dalla Squadra Volante della Questura un viterbese per lesioni aggravate /occhioviterbese/index.php?option=com_content&task=view&id=30820 www.occhioviterbese.it 2015-07-28 16:30:29 Nell’ambito dei servizi di controllo intensificati dalla Polizia di Stato  nel Capoluogo, gli uomini della Squadra Volante della Questura hanno tratto in arresto un viterbese di quarantuno anni. L’episodio si è verificato la  notte  scorsa,   quando gli uomini dell’Ufficio Prevenzione e Soccorso Pubblico,  su disposizione della  Sala Operativa della Questura,   si portavano presso il quartiere del Pilastro   in quanto un cittadino lamentava di essere stato aggredito da un uomo da lui conosciuto con un’arma presumibilmente da  taglio. Sul posto i poliziotti constatavano  che l’aggredito presentava numerose ferite con vistose perdite ematiche  e quindi  richiedevano l’intervento del 118. Gli uomini della Squadra Volante poi   avviavano un’immediata attività di indagine condotta anche mediante riservate verbalizzazioni testimoniali riuscendo a capire quale fosse l’indirizzo dell’abitazione del presunto aggressore dove lo stesso veniva rintracciato. L’uomo,   fin da subito,  ammetteva  di aver avuto la colluttazione  e di aver colpito il malcapitato con le chiavi dell’abitazione. Il quarantunenne viterbese veniva condotto presso gli Uffici della Questura e tratto in arresto per lesioni aggravate. Nella mattinata odierna  il Tribunale di Viterbo convalidava l’arresto disponendo la liberazione dell’uomo e adottando nei suoi confronti la misura del divieto di avvicinamento  ai luoghi frequentati dalla parte offesa.     Prosegue l’attuazione dei  servizi di vigilanza  da parte dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico disposta  dal Questore di Viterbo, intensificata nel periodo estivo,   per garantire  un capillare controllo del territorio ai fini  preventivi.]]> A San Martino la più grande festa della birra artigianale della Tuscia /occhioviterbese/index.php?option=com_content&task=view&id=30819 www.occhioviterbese.it 2015-07-28 15:46:42 A San Martino si scaldano i motori per uno degli eventi più attesi dell’estate: “Note di luppolo” la più grande festa della birra artigianale della Tuscia. L’evento, che si terrà nel caratteristico borgo dal 31 luglio al 2 agosto, è organizzato dalla proloco ed abbina uno dei prodotti più apprezzati dai giovani, ad un contest musicale per talenti locali che avranno così l’opportunità di farsi conoscere ed essere valutati da una giuria di esperti rigorosamente selezionati.   Fitto di appuntamenti il programma della manifestazione. A partire dalle 19 apriranno gli stand per la degustazione delle birre e quelli di street food, dalle 20 il festival musicale per gruppi emergenti e, a seguire, l’esibizione di band affermate. Venerdì 31 luglio a suonare saranno i The Glam,  il 1 agosto i The Dark Side, cover ufficiale italiana dei Pink Floyd ed il 2 agosto l’attesissimo ritorno dei Ramiccia, uno dei gruppi locali di maggior successo.   Durante i tre giorni, i numerosi birrifici, non solo della Tuscia (uno stand arriva addirittura dall’Emilia) avranno la possibilità di far conoscere questa bevanda che sta avendo, in Italia, sempre più estimatori.   Le birre artigianali sono diventate infatti le protagoniste assolute di tantissimi eventi a tema, mentre interviste, articoli e dibattiti in materia si susseguono a ritmo incalzante, tanto che anche le riviste straniere stanno dimostrando un interesse crescente verso tale fenomeno.   San Martino si presenta dunque, perfettamente in linea con questo trend emergente, organizzando, tra i primi paesi in provincia di Viterbo, una manifestazione completamente dedicata alla birra artigianale. Per info: sanmartinoproloco@gmail.com oppure 320-7131901320-7131901; 342-6854365342-6854365.  CallSend SMSCall from mobileAdd to SkypeYou'll need Skype CreditFree via Skype]]> “Sacro e Profano , il catalogo della mostra acquistato dai più importanti istituti di ricerca internazionali /occhioviterbese/index.php?option=com_content&task=view&id=30818 www.occhioviterbese.it 2015-07-28 15:10:13 A poco più di cinque mesi dalla chiusura della mostra “Sacro e Profano. Capolavori a Viterbo tra il Quattrocento e il Settecento”, esposizione itinerante (23 dicembre 2014- 15 febbraio 2015) che ha avuto l’attenzione dei più importanti media locali e nazionali e che ha registrato oltre 13.000 presenze dall’Italia e dall’estero, anche il catalogo, edito da GBEditoriA e curato da Andrea Alessi ha varcato i confini nazionali ed è stato acquistato dai più importanti e accreditati istituti di ricerca internazionali. Solo per citarne alcuni: il Metropolitan Museum of Art di New York, la National Gallery of art di Washington, l’Università di Harvard, la John Hopkins University di Baltimora, la Frick Art Reference Library of The Frick Collection di New York, l’Università di Notre Dame, l’Emory University di Atlanta. E ancora la Columbia University di New York, la Cornwell University, l’Università di Stanford, il Getty Research Institute e l'Università della Pennsylvania a Philadelphia, non tralasciando le prestigiosissime università europee della Sorbona di Parigi o l’Universita?tsbibliothek di Heidelberg, Monaco (Bayerische Staatsbiblioteck e Zentralinstitut fu?r Kunstgeschichte), Firenze e Roma.   “Sono veramente orgoglioso che un prodotto editoriale di altissimo livello, a corredo di un’importante mostra, tenutasi a Viterbo fino al 15 febbraio – sostiene Leonardo Michelini, Sindaco di Viterbo – abbia avuto anche questo importantissimo interessamento internazionale. E’ sintomo che quando si lavora bene il nostro territorio può diventare appetibile e attraente anche fuori dai confini nazionali”. “Un lavoro di successo – aggiunge Antonio Delli Iaconi, assessore alla Cultura del Comune di Viterbo – realizzato con le risorse umane e scientifiche del nostro territorio, che sta varcando anche i confini nazionali”.]]> Bernini (M5S), Cartiera di Tuscania: interrogazione per fare chiarezza su situazione occupazionale e ambientale /occhioviterbese/index.php?option=com_content&task=view&id=30817 www.occhioviterbese.it 2015-07-28 14:12:02 “Sollecitato dal M5S di Tuscania ho depositato un’interrogazione parlamentare riguardo all’annosa questione della Cartiere di Tuscania, con la quale chiedo che si faccia chiarezza sul destino ambientale del sito SIC che ospitava la cartiera. Il nostro interesse va ovviamente anche a tutte le persone che a causa della vicenda hanno perso il posto di lavoro.” queste le dichiarazioni del Portavoce Tuscia del M5S alla Camera Massimiliano Bernini, che aggiunge “Quello della cartiera di Tuscania è un problema purtroppo in vita da diverso tempo, periodicamente grazie all’interesse di alcuni cittadini sensibili alla questione viene alla ribalta della cronaca locale. La storia è sempre la stessa, c’è chi non rispetta le regole e chi ne subisce le conseguenze. In questo caso a farne le spese sono stati sia i lavoratori licenziati che i cittadini di Tuscania che si sono visti inquinare il loro territorio. Oltre all’aspetto occupazione – conclude Bernini- ci siamo rivolti ai Ministri competenti per chiedere quali iniziative intendano intraprendere di concerto con la competente soprintendenza, affinché siano tutelati i beni di interesse paesaggistico e archeologico e sia fatto il possibile per garantire la protezione dei siti  Fiume Marta (alto corso) e Sughereta di Tuscania di cui in premessa”       Ufficio Stampa Deputato portavoce M5S Massimiliano Bernini Commissione XIII Agricoltura]]> Concerti, cultura, gastronomia nell’agosto di Grotte di Castro /occhioviterbese/index.php?option=com_content&task=view&id=30816 www.occhioviterbese.it 2015-07-28 14:09:17 Sarà la “Notte Bianca Grottana” il prossimo 8 agosto a dare il via all’estate di Grotte di Castro. Dalle 20 tutto il centro storico del paese sarà animato da un mercatino lungo le vie con stand gastronomici, intrattenimento per bambini e tanta musica. Il 9 agosto alle 19 al Museo Civita sarà inaugurata la mostra “Due opere romane e veneziane tra ‘500 e ‘600 a Grotte di Castro”. Saranno presentati al pubblico due dipinti di notevole pregio artistico raffiguranti la Vergine con il Bambino e i Santi e l’Ultima Cena, entrambi provenienti dall’Opera Pia Cordelli Scossa di Grotte di Castro recentemente restaurati per intervento del Comune e che resteranno esposti presso il Museo in seguito ad un accordo con la Curia Vescovile di Viterbo. Il 10 agosto in piazza Matteotti alle 21,30 “Ricchi e Poveri in concerto”. Dal 12 al 14 agosto dalle 20 in piazza Matteotti “29^ Sagra della Patata” con prodotti tipici che fanno parte della tradizione culinaria grottana e musica dal vivo. Il 12 agosto, alle 21,30 sempre in piazza Matteotti, spettacolo musicale “E se domani … omaggio a Mina”. Stefy Gamboni, cantante di grande esperienza con una forte passione per il repertorio di Mina, farà un excursus tra le più belle canzoni dell’artista cremonese, accompagnata da una band di altissimo livello. Il 13 agosto, alle 21,30 e sempre in piazza Matteotti, spettacolo musicale “Alan Soul e Alanselser”. Giulio Trodani, padre della nota cantante Giorgia, famoso negli anni ’70 come July e July, si presenterà con una band di otto elementi ed un repertorio tra gli anni ’60, ’70 e ’80 della musica mondiale. Il 14 agosto alle 21,30 in piazza Matteotti spettacolo musicale “Napoli tre punti e a capo”, un tributo a Renzo Arbore e all’Orchestra Italiana. Il 15 e 16 agosto è in programma la passeggiata tra archeologia e natura a cura del Gruppo Archeologico “Castrum Cryptarum”. Sono consigliati un abbigliamento adeguato e la prenotazione. Costo di partecipazione alla passeggiata 5 euro. Il 15 agosto alle 21,30 in piazza Matteotti “Bobby Solo in concerto” ed il 16 agosto, stesso orario e stessa piazza, “Don Josy e i Parsifal in concerto”. Il 21 agosto dalle ore 18 Mostra Mercato sotto le stelle; il 22 agosto alle 21,30 in piazza Matteotti “Io Ballo”, saggi e rappresentazioni di scuole e gruppi di ballo.  ]]> Tarquinia: anche ad agosto uffici postali sempre aperti /occhioviterbese/index.php?option=com_content&task=view&id=30815 www.occhioviterbese.it 2015-07-28 13:47:35 Anche ad agosto, mese storicamente caratterizzato da una sensibile riduzione del flusso di clientela e di operazioni, Poste Italiane garantirà a Tarquinia una presenza continuativa ed efficiente degli uffici postali, secondo un piano di armonizzazione che manterrà sostanzialmente inalterato il presidio del territorio.Pertanto, l’ufficio postale di Tarquinia (via Tarconte) continuerà ad essere disponibile con orario continuato fino alle 19.05 durante l’intero mese di agosto ad eccezione del periodo dal 17 al 28 agosto nel quale sarà operativo dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 13.35 e il sabato fino alle 12.35. L’ufficio postale di Tarquinia Lido (via Andrea Doria), invece, per tutto il mese di agosto sarà aperto secondo i consueti orari.   Poste Italiane informa che saranno comunque operativi anche gli ATM Postamat disponibili presso gli uffici postali di Tarquinia, dai quali è possibile, 24 ore su 24, prelevare denaro contante, richiedere interrogazioni saldo e lista movimenti, effettuare ricariche di telefoni cellulari di tutti i gestori e pagare le principali utenze e i bollettini di conto corrente postale.]]> Esordio a Salerno per le ragazze della Defensor /occhioviterbese/index.php?option=com_content&task=view&id=30814 www.occhioviterbese.it 2015-07-28 12:06:33 Pochi giorni dopo la comunicazione dei due gironi della serie A2, è arrivato anche il momento del calendario ufficiale per il secondo campionato nazionale di basket femminile, la cui stagione scatterà nel week-end del 10 e 11 ottobre prossimi. Ai nastri di partenza del raggruppamento B ci saranno anche le ragazze della Defensor Viterbo, cui la sorte ha regalato un debutto fuori casa contro una vecchia conoscenza come la Carpedil Salerno, affrontata già in diverse occasioni nelle passate stagioni. Il primo match sul parquet del Palamalè è previsto per sabato 17 ottobre contro Viareggio, seguito una settimana dopo da un altro impegno casalingo contro Bologna. L’ultima gara del 2015, sabato 19 dicembre, vedrà le gialloblù di coach Carlo Scaramuccia ancora al PalaMalè contro Civitanova Marche mentre il giorno dell’Epifania segnerà la conclusione del girone di andata, con la Defensor attesa dalla lunga trasferta di Brindisi. Sabato 9 aprile, sempre contro le pugliesi, calerà il sipario sulla regular season e le squadre si prepareranno per la seconda fase della stagione che vedrà le prime otto classificate dar vita ai playoff, senza incroci con l’altro girone e con un posto in palio per salire in A1, l’ultima retrocedere direttamente e le squadre classificate dalla decima alla tredicesima posizione duellare nei playout per evitare la seconda retrocessione, affrontando in un tabellone tennistico anche le squadre del gruppo A. Di seguito il calendario completo della Defensor. Va ricordato che il 4 e 5 marzo 2016 la serie A2 si fermerà per disputare la Coppa Italia di categoria, con le prime due classificate di ciascun girone che si affronteranno in semifinali incrociate e finale.   1° turno:     Carpedil Salerno – Defensor Viterbo                 (and. 10/10 -  rit. 09/01) 2° turno:     Defensor Viterbo – Pall. Viareggio           (and. 17/10 -  rit. 16/01) 3° turno:     Defensor Viterbo – Progresso Bologna     (and. 24/10 -  rit. 23/01) 4° turno:     Ariano Irpino – Defensor Viterbo             (and. 01/11 -  rit. 30/01) 5° turno:     Defensor Viterbo – Girls Ancona              (and. 07/11 -  rit. 06/02) 6° turno:     Ferrara – Defensor Viterbo                       (and. 14/11 -  rit. 13/02) 7º turno:     Defensor Viterbo – Verga Palermo           (and. 21/11 -  rit. 20/02) 8º turno:     Basket Empoli – Defensor Viterbo           (and. 28/11 -  rit. 27/02) 9º turno:     Defensor Viterbo – Magika Castel S.Pietro        (and. 05/12 -  rit. 12/03) 10º turno:   Basket Stabia – Defensor Viterbo             (and. 08/12 -  rit. 19/03) 11º turno:   Cestistica La Spezia – Defensor Viterbo   (and. 12/12 -  rit. 23/03) 12º turno:   Defensor Viterbo – Civitanova Marche    (and. 19/12 -  rit. 03/04) 13° turno:   Intrepida Brindisi – Defensor Viterbo                (and. 06/01 -  rit. 09/04)]]>