it Feed RSS di OcchioViterbese http://www.occhioviterbese.it Occhioviterbese Viterbabbi 2014: la moto-solidarietà del gruppo motociclistico Viterbikers /occhioviterbese/index.php?option=com_content&task=view&id=27350 www.occhioviterbese.it 2014-12-21 17:47:58 Anche quest'anno si è compiuto, per la sesta edizione, il generoso gesto dei centauri viterbesi del gruppo motociclistico Viterbikers . Da sei anni, infatti, la mattina dell'ultima domenica prima del Santo Natale, si recano, in sella alle loro moto, addobbate per l'occasione, presso il reparto Pediatrico di Belcolle e la clinica Salus, per portare un piccolo dono e un momento di completa spensieratezza ai bambini e agli ansiani lontani dalle proprie abitazioni. Un gesto sentito, talvolta messo alla prova dalle basse temperature mattutine di Viterbo (oggi fortunatamente quasi primaverili), che ci mostra un modo particolare ed unico per assaporare il senso più profondo del Natale: persone fortunate che dedicano una giornata ad altre che non potranno passare il Natale a casa, ma in un ospedale o in una clinica di riposo. La generosità disinteressata di questi ragazzi è davvero ammirevole. A tutti loro il ringraziamento e i complimenti per il buon esempio da tutta la nostra Redazione   STT]]> La IVNA presenta il prossimo evento: retrospettiva di Piero Ammannato a Vignanello /occhioviterbese/index.php?option=com_content&task=view&id=27349 www.occhioviterbese.it 2014-12-20 18:31:55   GRANDE SUCCESSO PER LE OPERE ESPOSTE AL TEATRO COMUNALE DI VIGNANELLO NEL FINE SETTIMANA del 14-15-16-22 e 23 NOVEMBRE… PRONTI PER IL PROSSIMO VERNICE DELLA RETROSPETTIVA DI PIERO AMMANNATO, VIGNANELLO RICORDA PIERO .     VENITECI A TROVARE  DAL 22 DICEMBRE AL 03 GENNAIO !   A cura della Segreteria IVNA   Gli studenti dell’Istituto Comprensivo “Falcone  Borsellino” e il Liceo Artistico “U. Midossi” di Vignanello hanno sviluppato la tematica della spiritualità umana attraverso la creazione di opere di disegno e pittura, rispondendo con entusiasmo al Concorso PREMIO PIERO AMMANNATO 2014, indetto dall’Associazione Artistica IVNA, dando continuità d’intenti al Primo Presidente Fondatore Eraldo Bigarelli, scomparso nel febbraio scorso. Le opere sono state presentate nei giorni del 14-15 e 16 novembre presso il Teatro Comunale di Vignanello, dove sono rimaste esposte al pubblico anche il 22 e il 23. L’obbiettivo del Premio è quello di svolgere un’opera di sensibilizzazione verso i giovani e consiste in un riconoscimento diversificato nelle specifiche categorie.  La Premiazione avrà luogo nell’ambito della cerimonia pubblica il 22 dicembre a Vignanello in occasione del Vernice della Retrospettiva dello stesso Pittore scomparso ventidue anni fa. Interverranno gli Storici dell’Arte, Andrea Alessi e Livio Martini. L’intero Evento è stato patrocinato dal Comune, dalla Pro-Loco, dall’Istituto Comprensivo “Falcone Borsellino”, dal Liceo Artistico “U. Midossi” di Vignanello e dal (Miur) USP di Viterbo. Il coinvolgimento degli allievi delle scuole viaggia su un duplice binario di intenti: vuole, infatti, ricordare l’operato di Piero Ammannato come l’Insegnante di Arte nella Scuola Media di Vignanello e del profondo desiderio che Eraldo Bigarelli ha sempre avuto nella sua esistenza di permettere ai giovani di scoprire il Talento Artistico-Creativo. Entrambi, pur con background esistenziali diversificati,  accomunano in un unico sentire l’Amore per la Pittura e per le Arti in senso ampio. Piero amava stare con i suoi allievi, ve lo garantiamo perché lo possiamo testimoniare, avendolo avuto come Maestro d’Arte.  Quanto vissuto si può riassumere in un aforisma di Piero, rivelatoci dalla figlia Laura,  “Sol chi non lascia eredità d’affetti, muore per sempre”. Il premio tende a sollecitare riflessioni personali ed opere di ingegno per realizzare icone sulla spiritualità umana, incoraggiando i giovani a scoprire le risorse interiori delle persone e dell’ambiente che le circonda in un richiamo al bene, allo sviluppo della cultura della cittadinanza attiva, alla solidarietà, al rispetto e all’amore. La Retrospettiva, arricchita dai Canti natalizi del Coro polifonico”Mons. Giuseppe Bellamaria”, diretto dalla figlia Laura,- dal Concerto di violino e organo  - L. Ammannato e I. Diotallevi- (27 dicembre), e dalla presentazione del suo libro, “Fiore de nocchie” ( 03 gennaio 2015),Relatore Prof. Arcangeli,  vuole omaggiare l’Arte di Piero, così come lui la intendeva, l’Arte per passione vissuta nella riservatezza, nell’intimità, nel silenzio più assoluti e nel calore familiare. L’Associazione Artistica IVNA Nella Persona del Presidente Maria Cristina Bigarelli   Scheda Evento Titolo: VIGNANELLO RICORDA PIERO Sottotitolo: RETROSPETTIVA DI PIERO AMMANNATO   Date: 22 , 27, 29 DICEMBRE 2014 e 03 GENNAIO 2015 Orari:dalle 16.00 alle 18.30   Luogo:TEATRO COMUNALE DI VIGNANELLO (VT) La mappa: http://www.viamichelin.it/web/Mappe-Piantine?layers=0001estrLocid=34MTE1bmtnYmgwMDQxcDFnMTA1MjB1a3BjTkRJdU16Z3pPRFU9Y01USXVNamM0TWpNPWNOREl1TXpnek9EZz1jTVRJdU1qYzRORGc9Y05ESXVNemd6T0RnPWNNVEl1TWpjNE5EZz0wbkNvcnNvIEdpYWNvbW8gTWF0dGVvdHRp Ingresso libero            Mail per informazioni: mcrisbig@libero.it  ivnavignanello@libero.it            Fonte: Associazione Artistica IVNA]]> Civita Castellana: tre denunce per truffe online /occhioviterbese/index.php?option=com_content&task=view&id=27348 www.occhioviterbese.it 2014-12-20 14:53:14 In concomitanza con la stagione invernale, in particolare con le festività natalizie, il fenomeno delle truffe soprattutto on-line colpisce numerose ignare vittime. L’attenzione posta in essere dai militari della Compagnia Carabinieri di Civita Castellana è volta soprattutto alla ricerca degli autori di questi fenomeni concentrando l’attenzione proprio sul fenomeno dei reati contro il patrimonio perpetrati attraverso Internet. In particolare i Carabinieri della Stazione di Orte, a seguito di mirate e specifiche attività d’indagine, sono risaliti all’autore di una truffa perpetrata on-line sul sito internet www.subito.it, dove un cittadino italiano aveva messo in vendita un cellulare modello Iphone 5s al prezzo di euro 290,00. Il basso costo ha attirato l’ignaro acquirente che a seguito del pagamento non ha ricevuto il telefono. Il venditore, resosi irreperibile, è stato rintracciato grazie agli accertamenti effettuati sulla carta prepagata e deferito in stato di libertà. Un altro episodio riguarda invece una compravendita sempre on-line di un’autovettura. Specificatamente, a seguito della visione di un annuncio visto su un sito internet, un cittadino etiope effettuava un’offerta per l’acquisto di un autovettura. Successivamente, a seguito di un accordo avuto attraverso uno scambio di email, l’acquirente inviava un anticipo tramite ricarica su carta prepagata per un importo di euro 500,00. Il venditore, ricevuto il denaro, faceva perdere le sue tracce. Grazie ad accertamenti anche telematici, i Carabinieri della Stazione di Orte sono riusciti a risalire al fantomatico venditore, denunciandolo alla Procura della Repubblica di Viterbo. Un’altra truffa, scoperta dai Carabinieri di Corchiano, è stata scoperta grazie ad un accurato posto di controllo di polizia. Durante il controllo di un mezzo, i Carabinieri scoprivano un tagliando dell’assicurazione falsa e venivano insospettiti da un anomalo certificato di proprietà manoscritto con apposti timbri di un comune Laziale. Le articolate indagini permettevano di scoprire l’autore di tale certificato, risultato falso, ed a seguito di perquisizione veniva rinvenuto numeroso materiale idoneo alla falsificazione di passaggi di proprietà di autovetture. Il soggetto è stato denunciato per falsità in scrittura privata e truffa. L’impegno dei Carabinieri della Compagnia di Civita Castellana per contrastare il fenomeno dei reati contro il patrimonio rimane alto, soprattutto in questo periodo delicato visto l’avvicinarsi delle festività natalizie.]]> Sequestro di materiale esplodente in un negozio di Soriano nel Cimino /occhioviterbese/index.php?option=com_content&task=view&id=27347 www.occhioviterbese.it 2014-12-20 14:43:41 I Carabinieri della Stazione di Soriano nel Cimino hanno denunciato all’autorità Giudiziaria un cittadino di origini cinesi, 46nne per fabbricazione e commercio abusivo di materie esplodenti. I militari, con l’approssimarsi delle festività natalizie,  hanno intensificato i controlli negli esercizi commerciali ed hanno constatato la messa in vendita di circa 500 giochi pirici senza la presenza della prevista autorizzazione prefettizia per la libera vendita. I Carabinieri, alla luce di quanto sopra, hanno denunciato il commerciante e provveduto al sequestro del materiale in attesa di disposizioni dell’Autorità Giudiziaria per la distruzione.]]> Viterbo: usa un telefono rubato, una denuncia /occhioviterbese/index.php?option=com_content&task=view&id=27346 www.occhioviterbese.it 2014-12-20 14:32:09 I Carabinieri della Stazione di Viterbo hanno denunciato una donna 32nne del luogo per ricettazione. I militari dell’Arma avevano ricevuto una denuncia di furto di un telefono cellulare di ultima generazione e di grosso valore economico. Dopo gli accertamenti di rito i Carabinieri hanno rintracciato il cellulare nelle disponibilità della donna viterbese e ieri, avuta la certezza che la stessa fosse a Viterbo, hanno proceduto alla perquisizione rinvenendo il maltolto.  Alla luce di ciò la donna è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria mentre il telefono, posto sotto sequestro, sarà restituito al legittimo proprietario.]]> Aggredisce i Carabinieri che gli restituiscono i documenti smarriti: un arresto a Capodimonte /occhioviterbese/index.php?option=com_content&task=view&id=27345 www.occhioviterbese.it 2014-12-20 14:30:47 I Carabinieri della Stazione di Capodimonte hanno tratto in arresto un 21nne del luogo per danneggiamento, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Il giovane era stato contattato dai militari per la restituzione di alcuni documenti di identità che aveva smarrito ed aveva dato loro appuntamento preso la propria abitazione per la consegna. All’arrivo dei Carabinieri il ragazzo, forse in preda ad una crisi di nervi, ha iniziato ad inveire contro di loro prima a parole poi imbracciato un bastone ha iniziato a colpire l’auto di servizio provocando anche dei danni non cospicui ed infine si è avventato contro di loro. I militari a questo punto hanno dovuto ingaggiare una breve colluttazione per immobilizzare il ragazzo fuori da qualsiasi controllo. Ammanettato e dichiarato in stato di arresto è stato accompagnato presso gli uffici dell’Arma e successivamente, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari. Uno dei due militari è stato costretto a rivolgersi alla cure dell’ospedale di Montefiascone venendo dimesso con 7 giorni di prognosi.]]> Illustrato a Parigi il Santo Sepolcro di Acquapendente /occhioviterbese/index.php?option=com_content&task=view&id=27344 www.occhioviterbese.it 2014-12-20 14:25:45 Gli architetti aquesiani Renzo Chiovelli e Sandra Pifferi hanno presentato a Parigi l’edicola del Santo Sepolcro conservata all’interno della cripta romanica dell’omonima basilica cattedrale di Acquapendente. Nel corso di un simposio internazionale i due architetti di Acquapendente, membri del C. I. S. Sa. S. (Centro Internazionale di Studi sul Santo Sepolcro), hanno presentato le loro relazioni accolte con vivo interesse dal folto pubblico presente. Gli altri relatori che hanno partecipato al simposio hanno mostrato grande sorpresa per la copia aquesiana del Santo Sepolcro di Gerusalemme, ancora sconosciuta a gran parte del mondo accademico internazionale, dichiarandosi entusiasti e disponibili a partecipare ai prossimi convegni sul Santo Sepolcro che si terranno ad Acquapendente.]]> Circo/Teatro tra abilità e comicità al Boni tra Natale nuovo anno /occhioviterbese/index.php?option=com_content&task=view&id=27343 www.occhioviterbese.it 2014-12-20 14:22:38 Tre spettacoli teatrali al Boni di Acquapendente tra Natale e l’inizio del 2015 all’insegna di “Circo/Teatro tra abilità e comicità”. Tutti gli spettacoli inizieranno alle 17,30. Per domenica 28 dicembre è in programma “Smoking Chopin” con il duo comico – musicale Thomas e Lorenzo con una “cucitura” finale di Ferruccio Cainero. Giovedì 1 gennaio andrà in scena “Sposami” di e con Alessandra Casali. Domenica 4 gennaio “Sconcerto d’amore” di e con Ferdinando D’Andria e Maila Sparapani per la regia di Luca Domenicali. Per ognuno dei tre spettacoli il prezzo del biglietto intero è di 12 euro, il ridotto di 10 euro. Sono previsti anche dei ticket famiglia con sconti per abbonamenti ai tre spettacoli. Per ulteriori informazioni tel. 0763 733174, 334 1615504.]]> Gratuiti i parcheggi ad Acquapendente dal 20 al 24 dicembre /occhioviterbese/index.php?option=com_content&task=view&id=27342 www.occhioviterbese.it 2014-12-20 13:40:15 Parcheggi gratis ad Acquapendente dal 20 al 24 dicembre in conseguenza della delibera di Giunta comunale n. 195 dello scorso 17 dicembre che ha sospeso il pagamento dei parcheggi dalle 8 alle 20. La decisione è stata adottata per incentivare nel periodo natalizio l’afflusso di persone nel centro storico e creare di conseguenza un potenziale sollievo alla crisi economica in atto.]]> Parcheggio Sacrario a Viterbo: tariffa oraria dimezzata a partire da oggi fino al 2 Gennaio 2015 /occhioviterbese/index.php?option=com_content&task=view&id=27341 www.occhioviterbese.it 2014-12-20 13:34:22 Cinquanta centesimi anziché un euro. Tariffa dimezzata da oggi fino al prossimo 2 gennaio al parcheggio del Sacrario, gestito dalla società Francigena. Lo comunica Aldo Fabbrini, consigliere comunale con delega alle società partecipate. “Dopo la richiesta della riduzione della tariffa oraria per questo periodo festivo da parte del sindaco Michelini - ha spiegato il consigliere delegato di Palazzo dei Priori – siamo riusciti a garantire all'utenza un costo ridotto del 50% per un parcheggio centrale come quello di piazza Martiri d'Ungheria (Sacrario). Un modo per incentivare lo shopping natalizio nei negozi del centro storico, ma anche per favorire tutti coloro che preferiscono la passeggiata in centro o partecipare alle numerose iniziative natalizie che si svolgono in questi giorni di festa all'interno della città”.]]>