banner3
  • Home |
  • Notizie Viterbo |
    notizie viterbo cronaca viterbo  
    news viterbo
    cronaca viterbo
    viterbo politica
    sport viterbo
    cronaca viterbese
    notizie viterbo
    notizie utili
    arte e cultura
    da non perdere
    lettere dai lettori
    curiosita a viterbo
    notizie viterbo
    cronaca viterbese
    news a viterbo
    news viterbo
    notizie viterbo
    sport a viterbo
    giornale viterbo
    notizie dal mondo
  • Rubriche |
    nuovo viterbo oggi rubriche viterbo
    occhiowall
    OcchioWall è il muro virtuale sul quale vengono affisse le locandine degli eventi in programma nelle discoteche, nei pub e nei vari locali della provincia di Viterbo. Concerti, gare sportive, sagre e quant'altro tra le locandine virtuali di OcchioWall
    Occhiowall
    news viterbo
    occhio al giardino
    notizie viterbo
    occhio al cuore
    viterbese
    occhiomusic
    santa rosa viterbo
    occhio al libro
    provincia di viterbo
    viterbo salute e farmacie
    tusciaweb
    cinema viterbo
    viterbo cinema
    ludika viterbo
    ludika
    tecnologia
    medioera
    oroscopo
    news viterbo
    ricette viterbesi
    ricette di viterbo
  • Servizi |
    Offerte lavoro Offerte Lavoro
    Cerco lavoro viterbo
    Offerte di Lavoro - Collegamento diretto con le ultime offerte di lavoro della Provincia di Viterbo provenienti da Enti pubblici, aziende private e collocamento mirato.
    offro lavoro
    news viterbo
    usato viterbo
    notizie viterbo
    orari autobus viterbo
    bus viterbo
    turni farmacie viterbo
    orari farmacie
    meteo viterbo
    tempo viterbo
    comuni di viterbo
    provincia di viterbo
    myocchio
    applicazioni occhioviterbese
    mobile viterbo
     mobile occhioviterbese
    rss viterbo
    rss occhioviterbese
    servizi web
  • Redazione |
    redazione
    contatti
    Staff - Lo Staff si divide in: Redazione, diretta da Augusto Simboli e formata da giornalisti, collaboratori esterni, fotografi e operatori video; e Ovit, responsabile del primo Ipermercato Virtuale di Viterbo, composta da tecnici informatici, grafici e promoters.
    redazione
    contatti
    occhioviterbese
    redazione viterbo
    notizie viterbo
    viterbo notizie
    lavora con noi
    news viterbo
    viterbo notizie
     
    giornale viterbo
     
    notizie viterbo
     
    viterbo giornale
     
    occhioviterbese
     
    news viterbo
     

Viterbo: Perinelli: “Il 10 novembre in piazza a Viterbo e Roma contro il decreto Pillon”

Guarda tutti gli articoli di POLITICA
07-11-2018 10:11  
Perinelli: “Il 10 novembre in piazza a Viterbo e Roma contro il decreto Pillon”

“Il 10 novembre lo Spi Cgil scende in piazza con le associazioni delle donne” D.i.Re Donne in Rete” e “Non una di meno”.  Tantissime donne che negli anni  ’70 hanno dato battaglia ai governi che di volta in volta si  sono alternati alla guida del Paese sono infatti oggi iscritte al sindacato dei pensionati della Cgil. In quegli anni lottarono per temi su cui era forte la  rivendicazione forte femminile allo scopo di non subire più soprusi,  sottomissioni, disparità con l’altro sesso. Ma si trattava di battaglie tese anche a superare le disuguaglianze che erano di tipo culturale, economico e soprattutto normativo. Grazie a loro la giurisprudenza italiana anno dopo anno fu modificata così da migliorare  la condizione delle donne.  

Oggi,  a distanza di 40 anni, ci troviamo a dover ridiscutere gli stessi argomenti, ma in senso rovesciato: dobbiamo cioè dover difendere quelle stesse  leggi  perché non vengano svuotate di efficacia  e modificate a danno proprio delle donne.    

Le leggi di cui parliamo, molte emanate negli anni ‘70,  sono quella sul divorzio;  poi, nel 1975 la riforma sul diritto di famiglia per la parità tra padre e madre nell’educazione di figli che ha attribuito ad entrambi la patria podestà, la parità tra uomini e donne  e la tutela della maternità sul lavoro; quindi, la legge 194 del 1978 per la interruzione volontaria della gravidanza; ancora,  i congedi dal lavoro per accudire i figli in parità tra  i genitori,  la modifica delle norme sulla violenza sessuale che diventa delitto contro la persona e non più   contro la morale,  le pari opportunità tra uomini e donne sul lavoro e nella partecipazione alla vita pubblica.

Tante conquiste, non tutte citate, che passo dopo passo sono diventate leggi dello Stato.  Oggi, una parte politica della destra più retriva in stretta relazione con i clericali oscurantisti,  sta lavorando   con un chiaro disegno regressivo.  Le donne non possono aver diritto ad essere libere, libere nelle decisioni che riguardano il proprio corpo, la propria vita,  valutando l’emancipazione e l’autodeterminazione come un traguardo da dover eliminare. Nella sostanza, vogliono introdurre un controllo pubblico della vita delle persone, delle famiglie.

Ed ecco allora che viene messa in discussione la legge 194 sull’aborto. Come? Creando una rete di obiettori di coscienza in quasi tutti gli ospedali pubblici o destinando finanziamenti dello Stato ad associazioni per la vita come dissuasori di chi ha preso una sofferta decisione. Altro segnale pericoloso è che si assottigliano invece sempre di più i fondi per sostenere i centri antiviolenza e luoghi dedicati alle donne per mettersi al riparo da partner violenti.

Che dire del Disegno di Legge Pillon della Lega? Se verranno approvate le tre proposte attualmente in discussine al Senato su separazione e affido, si aprirà un campo di battaglia permanente. Di fatto, con quei provvedimenti si vieta il divorzio a chi è meno ricco perché le separazioni saranno fortemente disincentivate dagli alti costi imposti dalla mediazione obbligatoria e a pagamento, i figli diventeranno ostaggi di un costante negoziato sotto tutela per far funzionare il mantenimento diretto a piè di lista e il piano genitoriale con doppio domicilio.  Le donne, la parte più debole economicamente delle coppie e su cui grava il lavoro di cura, rischiano di restare stritolate in un percorso pensato soprattutto per imporre e arricchire una nuova figura professionale, quella del mediatore familiare, disconoscendo la pervasiva violenza maschile che è causa di tante separazioni.      

Per questo il 10 novembre  saremo in piazza con tutte le associazioni di donne che resistono e vogliono far cancellare questo disegno di legge Pillon, ma soprattutto vogliamo che i diritti delle donne, frutto di tante lotte,  non vengano toccati.   A Viterbo l’appuntamento è per il 10 novembre alle ore 9,30 con un volantinaggio in piazza del Sacrario oppure a Roma alle ore 11 in piazza Madonna di Loreto”.

Miranda Perinelli

Segretaria Spi Cgil Civitavecchia Roma Nord Viterbo

 

Clicca per Condividere questo articolo


 
 
 


 
Ultime news di POLITICA
I.C. Carmine: la Componente Genitori Consiglio di Istituto ringrazia l'assessore MicciI.C. Carmine: la Componente Genitori Consiglio di Istituto ringrazia l... Replica dell'assessore ai servizi sociali Antonella SbernaReplica dell'assessore ai servizi sociali Antonella Sberna... Usb Viterbo: sciopero nazionale del terzo settoreUsb Viterbo: sciopero nazionale del terzo settore... L’Ambasciata di Germania incontra Tarquinia, Sala Consiglio, 14 dicembre 2018L’Ambasciata di Germania incontra Tarquinia, Sala Consiglio, 14 dice...
Lupo trovato impiccato nel viterbese, Caramanica (RA): Lupo trovato impiccato nel viterbese, Caramanica (RA): "Tragedia orrib... IN Sezione Etruria: 11 Dicembre 2018, la sezione Etruria sottoscrive il Manifesto di intenti del contratto del lago di Bolsena, del fiume Marta e della costa TirrenicaIN Sezione Etruria: 11 Dicembre 2018, la sezione Etruria sottoscrive i... Terme ex Inps, individuato advisor per il rilancio dello stabilimentoTerme ex Inps, individuato advisor per il rilancio dello stabilimento... Emergenza Freddo, l’Altro Circolo e Usb insieme a sostegno dei senza fissa dimoraEmergenza Freddo, l’Altro Circolo e Usb insieme a sostegno dei senza...
Occhioviterbese
 
OCCHIOVITERBESE SEZIONI RUBRICHE STRUMENTI SERVIZI LINK UTILI
Redazione OV
Staff O.V.I.T.
Contatti
Facebook FanPage
Facebook Profilo I
Facebook Profilo II

Facebook Profilo III
OcchioMusic su Facebook
Occhio al Giardino su Facebook
Occhio al Cuore su Facebook
Occhio all'Oroscopo su Facebook
Cronaca
Politica
Notizie Utili
Arte e Cultura
Da non perdere
Lettere dai lettori
Curiosità
Sport a Viterbo
Ultime dal mondo
Occhio al Giardino
Occhio alla ricetta
OcchioWall
OcchioMusic
Occhio alla salute
Occhio al Cinema
Occhio all'oroscopo
Tecnologia
Sala giochi
My Occhio
Toolbar
Widget
OV Mobile
Rss
Servizi Web
Offerte Usato
Orari bus
Turni farmacie
Meteo
Comuni di Viterbo
Privacy Policy
Cookie Policy

 
P.I. 02027870563 - Autor. / Reg. Tribunale di Viterbo Nº 10/09 del 02/09/09
Iscritto al Registro degli Operatori di Comunicazione in data 21/12/2010 con numero 20478
Tutti i diritti riservati

Privacy Policy Cookie Policy

 

swfobject.registerObject("FlashID"); /*]]>*/