Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

banner3
  • Home |
  • Notizie Viterbo |
    notizie viterbo cronaca viterbo  
    news viterbo
    cronaca viterbo
    viterbo politica
    sport viterbo
    cronaca viterbese
    notizie viterbo
    notizie utili
    arte e cultura
    da non perdere
    lettere dai lettori
    curiosita a viterbo
    notizie viterbo
    cronaca viterbese
    news a viterbo
    news viterbo
    notizie viterbo
    sport a viterbo
    giornale viterbo
    notizie dal mondo
  • Rubriche |
    nuovo viterbo oggi rubriche viterbo
    occhiowall
    OcchioWall è il muro virtuale sul quale vengono affisse le locandine degli eventi in programma nelle discoteche, nei pub e nei vari locali della provincia di Viterbo. Concerti, gare sportive, sagre e quant'altro tra le locandine virtuali di OcchioWall
    Occhiowall
    news viterbo
    occhio al giardino
    notizie viterbo
    occhio al cuore
    viterbese
    occhiomusic
    santa rosa viterbo
    occhio al libro
    provincia di viterbo
    viterbo salute e farmacie
    tusciaweb
    cinema viterbo
    viterbo cinema
    ludika viterbo
    ludika
    tecnologia
    medioera
    oroscopo
    news viterbo
    ricette viterbesi
    ricette di viterbo
  • Servizi |
    Offerte lavoro Offerte Lavoro
    Cerco lavoro viterbo
    Offerte di Lavoro - Collegamento diretto con le ultime offerte di lavoro della Provincia di Viterbo provenienti da Enti pubblici, aziende private e collocamento mirato.
    offro lavoro
    news viterbo
    usato viterbo
    notizie viterbo
    orari autobus viterbo
    bus viterbo
    turni farmacie viterbo
    orari farmacie
    meteo viterbo
    tempo viterbo
    comuni di viterbo
    provincia di viterbo
    myocchio
    applicazioni occhioviterbese
    mobile viterbo
     mobile occhioviterbese
    rss viterbo
    rss occhioviterbese
    servizi web
  • Redazione |
    redazione
    contatti
    Staff - Lo Staff si divide in: Redazione, diretta da Augusto Simboli e formata da giornalisti, collaboratori esterni, fotografi e operatori video; e Ovit, responsabile del primo Ipermercato Virtuale di Viterbo, composta da tecnici informatici, grafici e promoters.
    redazione
    contatti
    occhioviterbese
    redazione viterbo
    notizie viterbo
    viterbo notizie
    lavora con noi
    news viterbo
    viterbo notizie
     
    giornale viterbo
     
    notizie viterbo
     
    viterbo giornale
     
    occhioviterbese
     
    news viterbo
     

Previsioni meteo di Accademia Kronos dal 9 al 15 Aprile. Tornado negli USA

Guarda tutti gli articoli di CRONACA
08-04-2012 05:04  
Previsioni meteo di Accademia Kronos dal 9 al 15 Aprile. Tornado negli USA

METEOCLIMA DEL 9 APRILE

Dalla lettura delle carte del tempo di fine marzo ci saremmo aspettati più piogge durante la settima passata. Piogge capaci, finalmente, di togliere "l'arsura" ai nostri campi, soprattutto del centro nord, e invece di acqua benefica dal cielo ne è caduta poca, a parte qualche fenomeno locale. L'influenza della mefitica aria africana, anche questa volta, ha sovvertito le previsioni, infatti avevamo previsto che le correnti africane avrebbero solo marginalmente interessato le regioni meridionali e invece sono riuscite ad inoltrarsi fino alla Toscana. Quella poca pioggia caduta, soprattutto al centro, era infatti piena di polvere e sabbia Sahariana. Per fortuna le previsioni questa volta danno un aprile piovoso, ma su questo sarà meglio essere cauti visto il recente passato. Vediamo allora cosa ci "dobbiamo" attendere per la settimana entrante:

PREVISIONI DAL 9 AL 15
L'aria di origine scandinava, che avevamo previsto calare su di noi già nella passata settimana, questa volta è riuscita a rompere il "cerchio meteo" mediterraneo -africano ed ora è giunta sulle nostre regioni, soprattutto del centro nord. Questo comporterà  abbassamento delle temperature al centro e al nord e su parte del sud e finalmente piogge. Meno probabili però le piogge al Sud anche se con il contrasto con l'aria calda africana sarà possibile qualche temporale sulla Calabria Ionica e sulla Sicilia Orientale. Purtroppo dall'Africa dovremo subire una controffensiva e ciò riporterà, soprattutto al Sud, temperature superiori alle medie stagionali e temporali, anche di forte intensità, al Centro. Qualche nevicata è prevista sulle Alpi Centro - Orientali, ma a quote elevate, oltre i 1600 metri. Verso la fine della settimana regnerà su tutta l'Italia una particolare variabilità con tempo perturbato, piogge e temporali dalla Toscana, alto Lazio e Umbria fino a tutto il Triveneto. Al Sud prevarranno invece ampie schiarite e per colpa dello scirocco le temperature risaliranno. I mari, quelli meridionali, saranno da poco mossi a mossi. Poco mossi tutti gli altri. Sulle Alpi, soprattutto occidentali, prudenza per pericolo valanghe.

***************************************


ACCADE NEL MONDO
TORNADO A "GO-GO" NEGLI USA
Continua a preoccupare scienziati e meteorologi statunitensi l'intensità e la violenza dei tornado che continuano a flagellare il sud degli USA. E' dell'altro giorno la notizia che improvvisamente, non previsti, due violentissimi tornado si sono abbattuti sul nord del Texas, esattamente a Fort Worth, nei pressi di Dallas. Nella loro corsa distruttiva con venti che all'interno dei vortici spiravano ad oltre 300 chilometri ora, hanno raso al suolo tutto quello che incontravano, addirittura pesanti camion pieni di materiale sono stati sollevati in aria come fuscelli di paglia. Per fortuna la gente ha avuto il tempo di entrare nei rifuggi antitornado è così non si sono verificate vittime umane.
Da circa dieci anni, la frequenza di questi grandi fenomeni meteo è raddoppiata e in alcuni casi triplicata. Ciò sta mettendo a dura prova gli equilibri psicofisici delle persone, alcune delle quali hanno abbandonato questi luoghi e si sono trasferiti negli stati più a nord degli USA.
Ovviamente questa estremizzazione dei fenomeni meteo, vedi gli uragani e i tornado, è attribuibile al surriscaldamento dell'atmosfere causato dall'effetto serra.

 
Il devastante tornado che ha sconvolto il Texas ripreso da dentro una vettura
***************************************
Il clima del nostro Pianeta è influenzato in modo determinante dagli Oceani
di Mauro Meloni
Le grandi distese d'acqua degli oceani sono in continuo movimento per effetto delle maree e delle correnti che trasportano le gelide acque polari verso l'equatore e, viceversa, le calde acque subtropicali verso i poli. Questo scambio è chiamato circolazione termoalina e si attiva sulla base delle differenze di temperatura, ma anche di salinità. La corrente più famosa è sicuramente quella del Golfo, che regala all'Europa il suo clima relativamente mite.
Non solo la temperatura, ma anche la salinità gioca quindi un ruolo assolutamente cruciale: si è finora avuto modo di appurare come la diminuzione del livello di salinità degli oceani, dovuta sia alla fusione dei ghiacciai che all'aumento delle precipitazioni, potrebbe portare ad importanti alterazioni delle grandi correnti transoceaniche, con disastrose conseguenze sul clima. Per compiere un salto di qualità ed affinare gli studi in questo campo, è stato lanciato alcuni mesi fa il satellite Aquarius.
La misurazione della salinità si sta facendo dallo spazio, esattamente da 657 chilometri d'altezza, per mezzo di un velivolo spaziale messo a punto dalla NASA. Il Satellite, chiamato SAC-D/Aquarius, lanciato alcuni mesi fa dalla base aerea californiana di Vanderburg, sta inviando interessanti dati al centro di elaborazione NASA. I risultati forse prima dell'estate. La concentrazione di sale negli strati superficiali delle varie zone oceaniche e marine dipende da fenomeni come le precipitazioni atmosferiche, l'evaporazione e lo scioglimento dei ghiacci ed esercita a sua volta un'influenza sulla circolazione delle acque negli oceani.

 
Mappa delle differenze tra evaporazione e precipitazione sugli Oceani, i cui cambiamenti modificano la salinità. Image credit: Committee on Earth Observation Satellites
Finora gli scienziati avevamo sempre raccolto dati sulla salinità tramite strumenti posizionati su boe galleggianti, navi o aerei. Questi dati però, a causa delle molte difficoltà ad effettuare misurazioni in oceano aperto o nelle zone polari, spesso sono incompleti e quindi inadatti per essere utilizzati in previsioni globali. Aquarius invece darà un impulso basilare alla raccolta di queste informazioni consentendo di fare un grande salto di qualità, campionando tutti mari liberi dai ghiacci almeno una volta ogni sette giorni per i prossimi tre anni. Sapremo quindi presto il peso della salinità sugli oceani sul clima del nostro pianeta.

***************************************
SIAMO VITTIME DI UN PROGETTO DI OSCURI POTERI FINANZIARI E POLITICI MONDIALI. CRISI, DEBITO PUBBLICO, RISCHIO FALLIMENTO, IN PARTE INVENTATI PER ANNULLARCI COME UOMINI LIBERI E PENSANTI.
E' BENE COMINCIARE A VEDERE COME REALMENTE STANNO LE COSE...
di Ennio La Malfa
Nove anni fa Accademia Kronos organizzò a Roma un convegno dal titolo: " La fine dell'opulenza occidentale e l'inizio della grande crisi sociale ed economica mondiale ". Nove anni fa si viveva ancora nell'illusione dello sviluppo infinito e della ricchezza incontrastata dell'Occidente. Nessuno di noi italiani, ed europei in genere, allora avrebbe pensato che sarebbe potuto fallire l'esperimento dell'Euro, la moneta unica. Noi in quell'occasione accennammo timidamente che l'unione europea reale si sarebbe dovuta fare prima politicamente e poi con la moneta e non al contrario. Allora fummo tacciati per essere i soliti "ambientalisti disfattisti", i cassandra di un Europa ormai avviata alla grande unificazione.  I fatti invece ci hanno dato ragione, e di questo non né siamo felici... anzi! Avremmo voluto sbagliare!
Allora come oggi i motivi sono gli stessi, anzi oggi sono ben più chiari, la crisi economica del nostro Paese è sotto gli occhi di tutti e in particolare ciò si constata nelle nostre tasche.  Certamente, come ebbi a scrivere in un recente articolo in merito alla grande recessione del terzo millennio, la colpa, come invece anche il Governo Monti ci vuol far credere, non è di noi poveri cittadini, dei pensionati, dei lavoratori e dei disoccupati, ma di altri, dei nostri politici di allora che non avevano capito "l'inganno" ma, soprattutto, dei potenti che detengono in mano le redini dell'economia mondiale.
Esistono piani ben precisi, iniziati molto tempo fa, addirittura subito dopo la seconda guerra mondiale, che hanno previsto di "chiudere" la questione delle nazioni europee sovrane, con le  loro economie interne e capacità autonoma di decisione soprattutto nel comparto finanziario. Il grande progetto iniziato decenni fa prevedeva, oggi diventato realtà, la cancellazione delle sovranità nazionali e la dipendenza finanziaria di tutti i Paesi europei ad una sola banca europea. Tutto questo a beneficio di un Europa Unita capace alla fine di sottomettere tutti gli Stati e di assoggettarli a nuove regole, quelle che avrebbero fatto, e fanno, piacere a particolari centri finanziari e politici internazionali. In questo percorso nel distruggere le sovranità dei vari Paesi occidentali europei, c'era quella di togliere di mezzo l'Italia che con le sue esportazioni in continuo aumento nel comparto enogastronomico cominciava, fino allo scorso anno, a dare molto fastidio alle lobbies europee del settore, vedi Francia e Olanda. L'architettura di questo complotto è stata gestita, e lo è tutt'ora, dalla grande Germania che così ha colto l'occasione di rifarsi del decennio di crisi finanziaria prodotto dall'operazione di riunificazione.  Quindi l'invenzione dell'euro, tra i tanti scopi, aveva anche quello di farci fallire e far crollare le nostre esportazioni, soprattutto enogastronomiche, su tutti i mercati del mondo.  Coloro che hanno progettato questo piano hanno pazientemente atteso che certe condizioni maturassero prima di dare il via. Il grande crack della finanza USA è stato lo starter di tutta l'operazione. Così, cominciando dalla Grecia, si è finiti per colpire anche noi, ma soprattutto noi. Però il giochino non ha funzionato per questi "uomini grigi", l'Italia ha resistito, non è fallita e, così, ha mandato all'aria tutto il diabolico disegno, almeno per il momento. La controffensiva di questi "Uomini Grigi" è comunque in preparazione e il tutto si giocherà a gennaio e febbraio prossimi, quando i valori del nostro PIL dovranno essere in positivo. In senso inverso sarebbe la fine, perché l'attacco che questa volta stanno preparandoci "gli Uomini Grigi" sarà micidiale. Ma allora come salvarci? Per prima cosa, e questo l'ha capito anche Monti, è necessario presentarci ai mercati internazionali con un PIL in positivo, anche se solo di mezzo punto. Ma oltre a ciò è necessario prevedere anche un piano B, qualora il nostro PIL fosse negativo. Tra le varie soluzioni c'è anche quella di uscire dall'euro, oppure creare una doppia moneta, quella interna per i nostri consumi e l'euro per le transazioni internazionali. Uscire fuori dell'euro all'inizio potrebbe farci molto male, ma a quel punto i nostri prodotti da esportare crescerebbero a dismisura perché avrebbero costi concorrenziali più di quelli cinesi. Comunque dobbiamo sperare che Monti sappia quello che fa, anche perché, sicuramente, lui è più informato di noi sul grande "imbroglio" dell'euro. In caso contrario questa crisi che stiamo vivendo oggi sulla nostra pelle sarà nulla rispetto a quello che ci attenderà nel prossimo futuro.
Per fortuna in questo momento non sono il solo ad aver compreso il trucco internazionale perpetrato su noi "poveri cristi", sono molti di più di quanto pensassi, E' questo è un fatto positivo perché così (forse ) qualcosa si muoverà in nostro soccorso.
Anche voi lettori dovreste entrare nel merito e approfondire la situazione che ogni giorno di più ci opprime, quindi vi consiglio di leggere i testi del famoso economista Nino Galloni in particolare l'ultimo suo libro dal titolo: "Chi ha ingannato l'economia italiana?" e poi andare in internet e su Youtube digitare: "il più grande crimine di Paolo Barnard". A quel punto molti punti oscuri che fino a qualche giorno fa non si comprendevano, finalmente verranno svelati e, allora, se proprio  "dobbiamo morire" almeno sapremo per mano di chi!

 ****************************

Questo servizio è stato curato da Accademia KRONOS nazionale con la collaborazione di: Ennio La Malfa, Filippo Mariani, Mauro Meloni,  e Pietro Ricciardi.

Questo servizio viene proposto ogni lunedì mattina nel sito dell'Associazione: www.accademiakronos.it nella voce "SOS CLIMA"; nonché inviato gratuitamente ogni domenica a giornali, riviste e istituti universitari accreditati.
Questo servizio può essere inviato gratuitamente a chiunque ne facesse richiesta.

Accademia Kronos: 0761.093080 - ak@accademiakronos.it

Previsioni meteo di Accademia Kronos dal 9 al 15 Aprile. Tornado negli USA
 

Clicca per Condividere questo articolo


 
 
 
nusial Alfa Solution


 
Ultime news di CRONACA
Dolore e cordoglio per la morte di Luca PeruginiDolore e cordoglio per la morte di Luca Perugini... Weekend di Pasqua tra arresti, denunce e sequestriWeekend di Pasqua tra arresti, denunce e sequestri... Spaccio di droga a Viterbo: albanese arrestato dalla Squadra MobileSpaccio di droga a Viterbo: albanese arrestato dalla Squadra Mobile... Arrestati a Vejano quattro pluripregiudicati per tentato furto in abitazioneArrestati a Vejano quattro pluripregiudicati per tentato furto in abit...
Il presidente Meroi pronto ad attivarsi per scongiurare la chiusura di Villa Buon Respiro Il presidente Meroi pronto ad attivarsi per scongiurare la chiusura di... Bimbo di 10 anni si allontana da casa, Protezione Civile di Bolsena impegnata nelle ricerche. Il piccolo è stato ritrovato dopo alcune ore nei pressi del campo sportivoBimbo di 10 anni si allontana da casa, Protezione Civile di Bolsena im... Rubano portafogli in un ristorante, arrestati due pregiudicatiRubano portafogli in un ristorante, arrestati due pregiudicati... Il sindaco di Tarquinia Mazzola ha incontrato l’ambasciatore della Repubblica di Albania CekaIl sindaco di Tarquinia Mazzola ha incontrato l’ambasciatore della Rep...
Occhioviterbese
 
OCCHIOVITERBESE SEZIONI RUBRICHE STRUMENTI SERVIZI LINK UTILI
Redazione OV
Staff O.V.I.T.
Contatti
Facebook FanPage
Facebook Profilo I
Facebook Profilo II

Facebook Profilo III
OcchioMusic su Facebook
Occhio al Giardino su Facebook
Occhio al Cuore su Facebook
Occhio all'Oroscopo su Facebook
Cronaca
Politica
Notizie Utili
Arte e Cultura
Da non perdere
Lettere dai lettori
Curiosità
Sport a Viterbo
Ultime dal mondo
Occhio al Cuore
Occhio al Giardino
Occhio alla ricetta
OcchioWall
OcchioMusic
Occhio alla salute
Occhio al Cinema
Occhio all'oroscopo
Tecnologia
Sala giochi
My Occhio
Toolbar
Widget
OV Mobile
Rss
Servizi Web
OvAZIENDE
OKofferte
Offerte di Lavoro

Offerte Usato
Orari bus
Turni farmacie
Meteo
Comuni di Viterbo
Colle di Montisola
Immobiliare Idea Casa
MammaPappa

 
P.I. 02027870563 - Autor. / Reg. Tribunale di Viterbo Nº 10/09 del 02/09/09
Iscritto al Registro degli Operatori di Comunicazione in data 21/12/2010 con numero 20478
Tutti i diritti riservati

Per la tua Pubblicità sul sito: Occhioviterbese-Marketing

 

swfobject.registerObject("FlashID"); /*]]>*/